Maratea

Informazioni

castello di maratea


La comunità residente si distribuisce tra le pendici del Monte San Biagio in posizione più elevata tra il Centro Storico e sul mare, nei piccoli centri costieri che dominano il Golfo di Policastro e sono conosciuti come affermati centri balneari , con Hotels per tutte le esigenze. 
Le cucine degli Hotel di Maratea condotte dagli esperti chef della prestigiosa Scuola Alberghiera locale, ti daranno modo di gustare i piatti locali e tradizionali della gastronomia lucana, basata su vecchie ricette popolari che esaltano, con sapiente impiego delle erbe e con una cucina semplice, i prodotti genuini della sua terra e del suo mare: agnello, pesce e grano trasformato in pani cotti nei forni a legna o in vari formati di pasta fresca lavorata a mano.
E oltre al mare , il vostro Hotel saprà organizzarvi speciali escursioni, anche in barca a Maratea o nei dintorni, con prenotazione, per rendere il vostro soggiorno un'esperienza entusiasmante. 

Testimonianze

Pochi scrittori hanno parlato di Maratea. Pavese vi ha ambientato un racconto bellissimo, Fuoco Grande, scritto insieme a Bianca Garufi; Calvino la nomina per i sassi neri; Vittorini la cita in Conversazione in Sicilia. Anche Indro Montanelli ne ha scritto, ma poi si è sbagliato, ha detto che Maratea era l'unico sbocco marino della Basilicata - dimenticando il Metapontino. Una sera vidi lo scrittore Alberto Bevilacqua al porto di Maratea ..... L'altro giorno , a casa sua, ho detto a Bevilacqua: "Da ragazzo , a Maratea, ti spiavo." Lui mi ha risposto che a Maratea accompagnava Totò in vacanza.  

Andrea Di Consoli - MARISDEA - 2008 MANNI EDITORI -San Cesario di Lecce

Approfondimenti

Per saperne di più su Maratea, la sua costa, la storia, la gastronomia , le escursioni, i luoghi da visitare e tutto quello che ti serve conoscere per organizzare il tuo soggiorno a Maratea puoi consultare le pagine del sito web dedicato a MARATEA.


Un immenso patrimonio fotografico su Maratea lo trovi nella pagine di www.calderano.it

hit counter